Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Ospedale di Caserta, il direttore generale rassicura i parlamentari Pdl: terapia intensiva riaperta in due settimane

05 / 04 / 2013

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Facendo seguito alla visita ispettiva compiuta presso l'Azienda ospedaliera Sant'Anna e San Sebastiano di Caserta, la delegazione parlamentare Pdl della provincia di Caserta, costituita dalla deputata Giovanna Petrenga, Carlo Sarro e dal senatore D'Anna, questo pomeriggio ha incontrato il consigliere regionale delegato alla sanita' Raffaele Calabro' per affrontare le problematiche emerse nel nosocomio casertano. All'incontro ha partecipato anche il direttore generale dell'azienda ospedaliera Sant'Anna e San Sebastiano di Caserta, Francesco Bottino il quale ha rassicurato i presenti che entro 2 settimane sara' riaperto il reparto di terapia intensiva dedicato alla cardiochirurgia e che entro lo stesso termine sara' aperto un ulteriore reparto generale di terapia intensiva post operatorio. La rappresentanza parlamentare pdl ed il consigliere regionale delegato alla sanita', preso atto di quanto prospettato dal direttore generale Bottino, hanno ritenuto opportuno aggiornarsi ad un prossimo incontro al fine di valutare il rispetto del cronoprogramma posto dall'azienda per l'apertura dei succitati reparti indispensabili per una migliore degenza dei pazienti.
ospedale caserta chiusa terapia intensiva terapia intensiva francesco bottino
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.