Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Ospedale di Caserta, venerdì si torna in Consiglio. Napoletano (Pd): `Vogliamo le relazioni della commissione d`accesso`

25 / 03 / 2014

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


"Le gravi difficoltà in cui versa l'azienda ospedaliera Sant'Anna e San Sebastiano di Caserta, già da tempo evidenziate dalle numerose rimostranze da parte dei cittadini, nonchè dalle denunce delle autorità ecclesiastiche riportate dalla stampa, hanno oramai raggiunto un livello tale da costituire una vera e propria emergenza per la cittadinanza casertana e dei comuni limitrofi". E' il pensiero di Cira Napoletano, segretaria cittadina del Partito democratico di Caserta, all'indomani del flop del consiglio comunale sull'ospedale e dopo che, proprio in queste ore, è stata riconvocata l'assemblea cittadina per venerdì. "La carenza delle strutture e delle attrezzature - aggiunge la renziana - la scarsa disponibilità di posti letto, l'insufficienza del personale rendono sempre più insostenibile la situazione, ora è stata ulteriormente aggravata dal commissariamento dell'azienda stessa a seguito delle dimissioni del Direttore Generale, coinvolto nelle ultime clamorose inchieste giudiziarie. Il Circolo del Partito Democratico della Città di Caserta, in uno col gruppo consiliare PD del Comune di Caserta, pertanto, auspica che si giunga ad una posizione condivisa di tutte le forze politiche presenti in Consiglio, in quanto la salute dei cittadini e il buon funzionamento delle strutture sanitarie sono patrimonio di tutti senza distinzione politica alcuna". A tal fine, come già richiesto dal gruppo consiliare, il Partito Democratico chiede "che siano resi immediatamente accessibili al Consiglio Comunale le relazioni semestrali del Collegio Sindacale inerenti l'andamento dell'Azienda Ospedaliera relative agli ultimi cinque anni di gestione. Che sia convocato il membro del collegio sindacale designato dal Sindaco di Caserta affinché fornisca informazioni dettagliate circa l'amministrazione dell'azienda sotto il profilo economico, l'osservanza della legge e la regolare tenuta della contabilità e la conformità del bilancio alle risultanze dei libri e delle scritture contabili. Che siano rese note, non appena disponibili, le risultanze dei controlli effettuati dalla Commissione di Accesso, e dell'ispezione ordinata dall'Ispettorato Generale di Finanza del Ministero dell'Economia e delle Finanze. In caso di inadempienza del Collegio circa i compiti previsti dalla normativa vigente, si provveda ad immediata segnalazione alle autorità competenti".
caserta ospedale consiglio comunale cira napoletano cira napoletano commissione d`accesso
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.