Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Ospedale Sant’Anna e San Sebastiano, la Cisl di Caserta chiede un incontro coi commissari straordinari

25 / 03 / 2015

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


La CISL di Caserta, unitamente alle Cisl Fp Caserta, alla Cisl Medici e alla Felsa Cisl, richiede un incontro ai commissari straordinari dell’azienda ospedaliera Sant’Anna e San Sebastiano per  discutere del problema urgente della continuità lavorativa del personale precario utilizzato presso l’azienda. «Tale problema è stato già da noi sollevato e sollecitato presso la precedente amministrazione dell’azienda – affermano i segretari delle federazioni di categoria -  che dichiarò la propria disponibilità a discuterne congiuntamente. La questione in oggetto presenta ormai caratteri di urgenza che necessitano di risposte sia sul versante degli interessi e dei diritti dei lavoratori sia su quello di garantire la continuità dei servizi che questi lavoratori offrono all’utenza e alle stesse strutture dell’azienda. Pertanto la CISL di Caserta e le Federazioni succitate richiedono di voler attivare nel più breve tempo possibile un incontro al fine di trovare le urgenti soluzioni che occorrono per far fronte ad una situazione onde evitare sia uno stato di tensione sociale sia problemi di organizzazione aziendale dei servizi con ricadute sull’utenza e sulla qualità dell’offerta ospedaliera».

caserta ospedale santanna e san sebastiano cisl incontro commissari straordinari
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.