Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Ospedale sciolto per camorra, Abbate: «Servirà un manager di alto profilo»

21 / 04 / 2015

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


“Si prende atto che il Ministro Alfano ha voluto dar seguito alla proposta di scioglimento dell’Ospedale Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta. Auspico un pronto ripristino della legalità nell’importante Azienda Ospedaliera casertana”. Così Dario Abbate, candidato in pectore nelle liste del Partito Democratico per le elezioni regionali del 31 maggio prossimo insieme al candidato presidente Enzo De Luca.  “Di certo – aggiunge - al termine del periodo di commissariamento chiederò a Vincenzo De Luca, sicuro governatore della Regione Campania, di nominare un manager di altissimo profilo sia in quanto a capacità che in quanto a struttura morale. Terra di Lavoro non può stare sui giornali nazionali solo per primati negativi. Che io ricordi sono stati rari i casi di commissariamento di strutture sanitarie pubbliche ad opera del Ministro dell' Interno. Si rende sempre più necessario che la politica si tenga fuori dalla sanità e che si combattano le aree grigie dove si annida il malaffare e la camorra”. 

caserta dario abbate ospedale sciolto camorra manager
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.