Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Outlet, cambia la strategia: addio Marcianise, gli investimenti in Veneto

08 / 12 / 2013

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Il 'tira&molla' delle ultime settimane non è andato giù ed ora Marcianise rischia di perdere le decine di milioni di investimenti che la McArthurGlen aveva messo a disposizione per l'ampliamento dell'Outlet. Nelle ultime 24 ore, infatti, c'à stato un gran 'movimento' negli uffici finanziari casertani per 'chiudere' tutte le pratiche relative all'ampliamento e spostare l'attenzione altrove. L'input, a quanto sembra, pare sia partito dai vertici, dove tutta questa perdita di tempo del sindaco Antonio De Angelis e della sua maggioranza ad approvare la delibera del progetto di ampliamento ha dato fastidio, soprattutto considerando le dichiarazioni del neurologo che da mesi si è detto favorevole, anche se poi deve fare i conti con quella parte di maggioranza, guidata da Fratelli d'Italia, che invece sta facendo di tutto per rinviare l'approvazione. Ed il pericolo della perdita degli investimenti, paventato già da qualche settimana, adesso pare si sia trasformando in un incubo reale. Perché la McArthurGlen starebbe spostando gli investimenti a Noventa di Piave, in provincia di Venezia, dove sono pronti a far entrare in circolo i soldi della società.
marcianise outlet investimenti mcarthurglen mcarthurglen venezia
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.