Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Pallavolo, colpo della Volalto Caserta: ingaggiata Claudia Torchia. La stagione partirà il 21 settembre con la Coppa Italia: ecco il girone

07 / 08 / 2013

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Ancora un colpaccio a cinque stelle per la Volalto Caserta. Il club rosanero annuncia, infatti, di aver ingaggiato  Claudia Torchia.
Centrale di 189 cm, la Torchia è nata in Calabria nel 1995. Giovanissima, ma con un curriculum sportivo decisamente interessante. La giocatrice è reduce da due stagioni con il Club Italia, di cui l’ultima in B1. Dalla selezione azzurra ne è uscita per raggiunti limiti d’età. Il Club Italia  lo si può definire la culla della pallavolo italiana, qui  vengono forgiati i migliori talenti del volley nazionale sia maschile che femminile.  Con la maglia azzurra vanta già diverse partecipazioni ad importanti manifestazioni internazionali ed è stata allenata dai tecnici delle squadre nazionali con in testa l'attuale allenatore della Nazionale Seniores Marco Mencarelli.   "Don Juan Vecchi, vecchio salesiano, cui dobbiamo lo spunto da cui abbiamo tratto il nostro nome, esulterebbe con noi per l'arrivo di Claudia Torchia”. Così commenta l’ingaggio dell’azzurra il presidente Agostino Barone, che poi aggiunge  “si tratta infatti non solo di una giovanissima già nel giro delle nazionali, ma anche di una persona del nostro grande sud salita senza indugio alla ribalta della pallavolo nazionale. Il fatto che abbia scelto il Volalto è motivo di grande orgoglio per noi tutti della famiglia rosanero”.
Sulla stessa lunghezza d’onda di Barone, anche il direttore tecnico volaltino Pasquale d’Aniello, reduce dalla splendida esperienza con la nazionale pre juniores in Belgio.  "E' un grosso onore oltre che una grandissima responsabilità quella che ci sta offrendo Claudia Torchia insieme alla società Futura Volley Lametia che sentiamo di dover ringraziare per la grandissima stima nei nostri confronti. La ragazza, finito il ciclo nel Club Italia, ha molto creduto nella nostra progettualità, abbracciando il Volalto nel momento in cui mette piede nel volley dei club.  La sua voglia di crescere, unita alla nostra irrefrenabile voglia di crescere, sono sicuro riuscirà a portare risultati positivi da entrambe le parti.  Inoltre – conclude d’Aniello -  l'esperienza da lei maturata sul proscenio delle nazionali giovanili servirà sicuramente a dare spunto alle tantissime giovani che si avvicinano attraverso i nostri settori giovanili alla pallavolo di alto livello". Il direttore sportivo Pasquale Moschetti sottolinea, infine, come la trattativa sia stata subito in discesa vista la volontà della ragazza e della società di appartenenza di sposare il progetto rosanero.  " Ormai  - spiega Moschetti – stiamo acquisendo grande credibilità anche al di fuori della nostra regione. I nostri sono programmi seri e ambiziosi e sono resi ancor più concreti dagli ottimi risultati che stiamo ottenendo in palestra, ma anche fuori dalla palestra e trattative del genere sono  un grande riconoscimento al lavoro che si sta realizzando ormai da qualche anno". Comunicate, infine, le date d’inizio della Coppa Italia. Si comincerà il 21 settembre. La Volalto è inserita nel girone insieme a Montella e Bari. Passa il turno la prima classificata. Nei prossimi giorni la Federazione renderà noti i calendari della rassegna tricolore.
pallavolo volalto caserta coppia italia coppia italia claudia torchia
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.