Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Pallavolo. La Sieco Service schiaccia la Sigma Aversa (3-0)

09 / 01 / 2017

|

Roberta Di Maria

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Passo falso della Sigma Aversa in trasferta ad Ortona. La Sieco Service si impone 3-0 con una gara quasi perfetta. Prima sconfitta senza nemmeno vincere un set per i ragazzi del presidente Sergio Di Meo che in terra abruzzese disputano la gara peggiore di questo campionato. Percentuali bassissime in attacco così come in ricezione e il risultato non può che essere a favore dei padroni di casa guidati da Lanci che al contrario non sbagliano nulla e guadagnano tre punti fondamentali in chiave salvezza. Per la formazione allenata da coach Bosco rinviato il discorso play off: domenica c’è un altro match che può regalare la salvezza diretta. Con l’Aurispa Alessano è vietato sbagliare.

PRIMO SET. La gara inizia con i padroni di casa che spingono subito sull’acceleratore con lo schiacciatore Simoni e l’opposto Buchegger che portano subito la contesa sul 10-3. Coach Pasquale Bosco chiama subito time-out per fermare il momento positivo degli abruzzesi. La Sigma prova ad alzare il muro con Giacobelli che sigla il 12-6. Due attacchi out della Sieco Service e -4 (12-8). Coach Lanci non si fida e si ‘gioca’ il time-out. Al rientro in campo capitan Libraro stampa il diagonale del -3. Ma l’ace di Di Meo e la ‘botta’ di Buchegger all’incrocio delle linee riporta la contesa sul 15-9. Il tecnico normanno manda in campo Montò e Valla per Hister e Santangelo. Il cuore di Aversa è grande: muri di Giacobelli e Robbiati e nuovamente -4 (18-14). Il ventesimo punto di Ortona porta la firma di Simoni che mura Valla (20-15). A referto si iscrive anche Montò con un preciso mani e fuori (21-16). Il muro di Miscione porta la sfida sul 24-18 regalando 6 set point a Ortona.

SECONDO SET. Dopo il primo iniziale equilibrio la Sieco Service trova un break di tre punti grazie ai muri di Di Meo e Miscione che portano la sfida sul 7-4. La Sigma recupera subito due punti e coach Lanci senza rischiare chiama ‘tempo’. Il pareggio porta la firma di Putini: ace e 7-7. Santangelo con una diagonale strettissima porta avanti Aversa. I normanni iniziano a difendere tutto e l’errore in difesa degli abruzzesi regala il doppio vantaggio (7-9). Si va avanti a suon di break. Tre punti di fila dei padroni di casa e 10-9. Ace di Libraro e attacco sull’asta di Holt e nuovo sorpasso (10-12). Il servizio vincente di Holt e il muro di Simoni riporta avanti Ortona (15-14). L’attacco in diagonale di Buchegger ‘rompe’ la difesa e si arriva 18-16. Bosco chiama time-out. Miscione a muro stampa il 20-16. Santangelo rompe l’incantesimo ma non accende la rimonta (22-17). Con l’ace di Libraro Aversa torna -3 (22-19). Si cambia campo però sul 25-20.

TERZO SET. Buchegger trova subito un servizio vincente che vale il 3-1. Muro di Simoni su Santangelo e 6-2. Il set scorre veloce. Il fallo di seconda linea di Valla regala alla squadra di Lanci il punto del 10-4. Con lo scorrere del tempo il divario tra Sigma Aversa e abruzzesi aumenta fin al 13-4. Il muro su Libraro vale la doppia di cifra di vantaggio dei padroni di casa sospinti dal calore dei presenti al palazzetto dello sport: 15-5. La squadra del presidente Sergio Di Meo praticamente non è in campo. Quando Ortona è a quota 20 capitan Libraro e compagni hanno da rimontare ancora dieci punti. E lo stesso sul 24-14. Montò annulla un set point ma Simoni al centro con un primo tempo da applausi chiude la gara in poco più di un’ora di gara (25-15).

SIECO SERVICE ORTONA – SIGMA AVERSA 3-0 (25-18; 25-20; 25-15)

SIECO SERVICE ORTONA: Simoni, Ferrini, Ceccoli, Miscione, Listratov, Pedron, Holt, Toscani (L1), Provvisiero (L2), Di Meo, Lanci, Casaro, Buchegger. All. Lanci

SIGMA AVERSA: Santangelo, Vacchiano (L1), Putini, Razzetto, Libraro, Hister, Attanasio (L2), Robbiati, De Rosas, Valla, Montò, Giacobelli. All. Bosco Pasquale. Secondo all. Bosco Alfonso

ARBITRI: Davide Prati di Pavia e Luca Saltalippi di Perugia

Pallavolo Ortona Aversa 3 0 tabellino cronaca
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.

     
http://api.viralize.tv/vast/?zid=AABDjcQFjsvezgFO&u=noicaserta.it