Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

'Alla ricerca dell'Appia perduta', Rumiz presenta il documento a Marcianise

03 / 09 / 2015

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Palazzo Tartaglione a Marcianise apre le proprie porte agli eventi culturali con l'iniziativa "Letture in Giardino". Si tratta di una serie di incontri volti ad approfondire la conoscenza della storia, delle tradizioni, dell'arte e delle bellezze della Campania. Nell'ambito di tale iniziativa, il 14 settembre alle ore 18, si terra' l'evento "Alla ricerca dell'Appia perduta".  Si tratta del resoconto del reportage del giornalista Paolo Rumiz  che e' stato pubblicato a puntate sul quotidiano "La Repubbilca" durante il mese di agosto. La via Appia, la Regina Viarum, la prima via di Roma, la madre dimenticata di tutte le strade europee, e' stata ripercorsa interamente a piedi da Roma a Brindisi, con lo scopo di mettere in luce il grande valore storico e culturale di una memoria che congiunge quattro regioni del sud, attraversando territori splendidi e spesso dimenticati. Il regista Alessandro Scillitani ha realizzato un documentario dedicato al cammino suddiviso in tre dvd che Repubblica alleghera' al quotidiano a partire dal 5 settembre prossimo, uno alla settimana. Nel gruppo di camminatori Riccardo Carnovalini che ha studiato il percorso incrociando antiche mappe, scritti, dati satellitari, per cercare di rispettare il percorso originario della via Appia, anche nei luoghi in cui non ci sono piu' tracce. Lungo il tragitto, tanti si sono uniti al cammino, Vinicio Capossela, Raffaele Nigro, Marco Ciriello, Sandra Lo Pilato, e poi contadini, maestri di ballo, bariste, custodi di monumenti, pellegrini, menestrelli. Dal 4 settembre, la carovana riparte per fare la strada al contrario, raccontare l'esperienza alle comunita' locali, mostrare i film girati in anteprima e raccogliere impressioni e commenti sul progetto. Si torna a Roma partendo dal Sud per rivendicare la valorizzazione della memoria perduta. Il viaggio - filmato da Scillitani e registrato dal taccuino di Rumiz - ha forti contenuti simbolici. Il viaggio tocchera' varie citta', tra cui Marcianise (Caserta), per arrivare il 18 settembre a Roma dove e' previsto un grande evento finale. L'evento si terra' nel giardino di Palazzo Tartaglione in via Tartaglione a Marcianise. Intervengono: Paolo Rumiz (giornalista e scrittore); Alessandro Scillitani (regista e autore); Marco Ciriello (giornalista e scrittore). Introduce e modera Alessandro Tartaglione (direttore CasertaNews).

marcianise paolo rumiz palazzo tartaglione documentario alla ricerca appia perduta
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.