Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Partito democratico, è il giorno delle Primarie. A Caserta è polemica sui pochi seggi, Si vota fino alle 20

08 / 12 / 2013

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Finalmente, il giorno delle Primarie è arrivato. Dalle 8 alle 20 il Partito democratico sceglierà il proprio nuovo segretario nazionale tra Renzi, Cuperlo e Civati. Anche a Caserta seggi aperti, anche se tra qualche polemiche, per i pochi seggi sul territorio. Se si escludono Caserta (sevi seggi), Aversa (3) e Marcianise (3), infatti, in tutte le altre città, anche importanti, come ad esempio Santa Maria Capua Vetere e Maddaloni, sono stati organizzati seggi unici. Una critica è giunta in particolare dall'area dei renziani che fa riferimento a Carlo Marino, con in testa il consigliere regionale Nicola Caputo ed il presidente della commissione garanzia Gennaro Falco. In provincia di Caserta bisogna eleggere 12 delegati per il congresso nazionale. I risultati si conosceranno in serata.
partito democratico caserta primarie seggi seggi polemica
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.