Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

SI BARRICA IN CASA ARMATO | Poi fugge per evitare l' arresto: si è consegnato ai carabinieri

02 / 06 / 2018

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


ORE 17:30 - Si è consegnato di sua spontaneità alla stazione dei Carabinieri di Aversa, Pasquale Pagano, l'uomo che ieri si era barricato in casa armato e ha inveito contro chiunque passasse sotto il suo balcone. Di sua spontanea volontà e senza forzatura si è presentato presso la compagnia dei carabinieri di Aversa. 

 

Ieri pomeriggio Pasquale Pagano 50enne con piccoli precedenti penale si era barricato in casa armato di una pistola inveendo contro chiunque passasse sotto casa in via Abba, tenendo sotto scacco le forze dell'ordine che erano giunte sul posto probabilmente per portarlo in caserma, in quanto lo stesso sarebbe sospettato di aver preso parte ad una rapina a danno di una donna.

L’uomo, quindi ha pensato di sfuggire alle forze dell’ordine barricandosi armato di pistola in casa, questa condotta, l’ha assunta per ore, tanto che in via Abba in supporto ai militari sono giunte anche le volanti della polizia di stato e i vigili del foco che hanno cercato di entrare dalla porta, non riuscendoci hanno acceduto all’appartamento da una finestra. Poi il colpo di scena, Pagano non c’era più in casa, l’appartamento era vuoto, ora quindi è stata diramata la foto e le ricerche dell’uomo, che è in fuga ed è armato.

Al momento non si comprende come abbia fatto a scappare, forse sul retro del palazzo, Pagano, vive con l’anziana madre, che ha seri problemi di salute, e ha due sorelle e due fratelli, personeperbene, tranquilli, di cui una sorella e un fratello lavorano per delle scuole come bidelli, apprendiamo, un fratello è pasticciere mentre la seconda sorella è casalinga e sposata.

Una situazione delicata, un soggetto pericoloso e in fuga, per cui non comprendendo come sia in possesso di un’arma da fuoco, si invitano tutti i cittadini a informare le forze dell’ordine qualora lo avvistaste per Aversa o nei Comuni limitrofi.

 

Pasquale Pagano in fuga armato
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.