Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Paura per un bimbo di 10 anni cade in una vasca di raccolta delle acque, salvato dagli zii

15 / 08 / 2017

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Un bambino di 10 anni di Mondragone è caduto, nel pomeriggio di oggi, in una vasca di raccolta delle acque reflue ubicata su di un appezzamento di terra che confina con la strada che congiunge la città ai piedi del Petrino alla stazione di Falciano del Massico. Attimi di paura sono stati quelli vissuti dagli zii e dal papà del fanciullo, che con l’ausilio delle funi hanno dovuto prestare soccorso al bambino, discendendo nella vasca di raccolta.

Fortunatamente per lui, il livello delle acque non era profondo, quindi è stato facile recuperarlo. Alla fine ha riportato soltanto qualche escoriazione.

© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.

     
http://api.viralize.tv/vast/?zid=AABDjcQFjsvezgFO&u=noicaserta.it