Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

PENDOLARI FURIOSI | Auto si schianta contro le barriere del passaggio a livello: treni con 2 ore di ritardo

03 / 10 / 2018

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Mattina di ritardi per i pendolari casertani che quotidianamente utilizzano i treni per raggiungere Napoli. Per circa due ore, tra le 7:30 e le 9:30, la circolazione ferroviaria lungo la Caserta – Napoli via Cancello ha subito forti rallentamenti.

A provocarli è stato il danneggiamento delle barriere di un passaggio a livello ad Acerra da parte di un auto. Nella stessa fascia oraria due veicoli sono rimasti imprigionati tra le barriere di un passaggio a livello a Casalnuovo e un guasto ha interessato un passaggio a livello di Maddaloni.

Sul posto sono intervenute le squadre tecniche di Rete Ferroviaria Italiana per ripristinarne il regolare funzionamento. Complessivamente sono stati 27 i treni regionali coinvolti: 20 hanno registrato ritardi fra 10 minuti e un’ora, quattro hanno percorso itinerari alternativi, tre sono stati cancellati e sostituiti con autobus.

 

ritardo treni caserta napoli
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.