Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Picchia e minaccia i genitori per soldi, arrestato dai carabinieri

04 / 11 / 2013

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


A Giugliano in Campania (Na), i carabinieri della stazione di Trentola Ducenta, in collaborazione con quelli locali, hanno localizzato ed arrestato per maltrattamenti in famiglia ed estorsione, in esecuzione ordinanza custodia cautelare agli arresti domiciliari emessa dal tribunale di Santa Maria Capua Vetere, Gianluigi Laiso, 31enne domiciliato in Giugliano in Campania. Il provvedimento è stato emesso a seguito delle risultanze investigative  scaturite dalle denunce sporte dai genitori del prevenuto, il quale con violenze e minacce gli estorceva  somme di denaro. L’arrestato, cosi come disposto dall’autorità giudiziaria, è stato sottoposto alla misura degli arresti domiciliari.
aggressione minacce trentola ducenta arresto arresto carabinieri
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.