Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Ragazzina violentata dal padre dell'amica. Scatta la perquisizione in casa

11 / 10 / 2017

|

Carla Caputo

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Orribile storia quella che si cela dietro una ragazzina di 13 anni di PiedimonteMatese. La madre il 5 ottobre insospettita da certi gesti e certi movimenti della ragazzina le portò a fare una visita ginecologica, e lì ha scoperto che tutte le sue preoccupazioni e tutti suoi sospetti erano effettivamente fondati. La ragazzina così non ha potuto far altro che confessare alla madre l'orrore che c'era alle spalle di quella lampante verità: la 13enne è stata violata dal padre 30enne di una sua amica solito accompagnarla a casa la sera dopo esser stata con l'amica. Sul caso sta indagando il procuratore aggiunto dell’ufficio inquirente di Santa Maria Capua Vetere, Alessandro Milita mentre la casa dell'uomo è stata perquisita.

Piedimonte matese Ragazzina Violenza Padre Amkca 30enne
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.

     
http://api.viralize.tv/vast/?zid=AABDjcQFjsvezgFO&u=noicaserta.it