Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Rally del Matese: 14 giorni alla partenza. Il percorso spiegato dal presidente

14 / 05 / 2017

|

Alessio De Felice

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


La 5° edizione del Rally del Matese è alle porte, il 27 e 28 maggio il Matese sarà per la prima volta tappa della Coppa Italia Rally 2017. Già numerosi sono gli iscritti che stanno riscaldando i motori anche se le iscrizioni si chiuderanno il 22 maggio. Tutto quasi prono dunque per il "5° Rally del Matese, 3° Rally del Medio Volturno e 4° Trofeo Nello Cafasso – Memorial Peppino Picariello". Il percorso comprende 9 prove speciali e quasi 300 km di percorso. Dopo le 17:00 del 27 maggio si partirà da Pietravairano. Ad parlare del percorso Rino Gentile, presidente dell'ASD Matese Motorsport che ha organizzato l'evento:

"La macchina organizzativa è quasi messa a punto, ci sono solo dei dettagli da definire. Abbiamo coordinato tutti i commissari di gara, compreso il direttore. Così come abbiamo collaudato il percorso. Si partirà da Pietravairano. Shakedown nel primo pomeriggio, prima prova a Fontegreca, che si ripeterà due volte, con un riordino a Ciorlano. Dopodiché si va al parco chiuso di Piedimonte Matese, in Piazza Roma. La mattina seguente si riparte, per l'assistenza si farà tappa ad Alife, e dopo la novità dell'anno: la prima prova del Matese che toccherà Castello del Matese, San Gregorio Matese, poi ci spostiamo a Cusano Mutri e Pietraroja, dove abbiamo l'altra prova speciale. Poi si scende a Gioia Sannitica, che è storico come percorso, con la fine della prova speciale, che si ripeterà tre volte, al centro di Gioia. Poi direzione San Potito Sannitico dove a Piazza della Vittoria si decreterà il vincitore".

piedimonte rally matese percorso presidente asd motorsport
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.

     
http://api.viralize.tv/vast/?zid=AABDjcQFjsvezgFO&u=noicaserta.it