Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Uomo trovato morto in caserta, era un infermiere dell' Esercito

12 / 09 / 2017

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


E’ deceduto all’età di 43 anni Pietro Varone, infermiere dell’esercito italiano, originario di Cellole.

Il corpo dell’uomo è stato trovato senza vita, nella caserma di Perugia, da alcuni colleghi i quali hanno prestato i primi soccorsi e successivamente hanno allertato i sanitari del 118.

Purtroppo però non c’è stato nulla fare, hanno dovuto constatare il decesso. Lascia moglie e un bambino piccolo. Era un fedele devoto, diacono dell’unità Pastorale Ponte Felcino e dell’Arcidiocesi di Perugia-Città della Pieve.

Al momento l’ipotesi più attendibile è quella del malore risultato fatale. Solo un eventuale esame autoptico sul corpo potrà attestare con precisione le cause del decesso.
 
 

 

 
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.

     
http://api.viralize.tv/vast/?zid=AABDjcQFjsvezgFO&u=noicaserta.it