Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Polizia alla rimessa di trombetta andata a fuoco. Ecco cosa gli hanno notificato

29 / 09 / 2017

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Nella giornata di ieri la Polizia Municipale di Marcianise sono tornati presso la rimessa dei fratelli Alessandro e Pasquale Trombetta, attività intestata all’albanese Seferi Inajet, di fatto legale rappresentante della Eurologistic Srl.

Gli agenti della polizia locale hanno notificato un’ordinanza di cessazione di attività firmata dal capo dell’ufficio tecnico Gennaro Spasiano, inoltre hanno l’obbligo del ripristino dei luoghi, dopo l’incendio avvenuto mesi fa.

I vigili urbani hanno verificato l’esecuzione dei lavori di ripristino, già avviati.

Un volta terminati verrà effettuato un ulteriori sopralluogo per verificare la correttezza dei lavori svolti.
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.

     
http://api.viralize.tv/vast/?zid=AABDjcQFjsvezgFO&u=noicaserta.it