Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

PONTE ERCOLE | Roba da non credere: ancora chiuso al traffico dopo che l' ambulanza ha abbattuto la struttura d' acciaio

21 / 12 / 2018

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Roba da non credere. Per la seconda volta nel giro di una settimane la struttura che sorregge il Ponte di Ercole che collega Casagiove al centro di Caserta è stata abbattuta. Ieri sera, infatti, la notizia dell’ennesimo incidente al Ponte di Ercole.

Questa volta, sembrerebbe, che a buttar giù la struttura d’acciaio, sia stata un’ambulanza proveniente da Salerno e che era diretta all'azienda ospedaliera Sant'Anna e San Sebastiano di Caserta. L'autista non si è accorto dell'altezza abbassata del ponte ed è passato a velocità sostenuta, provocando il nuovo danneggiamento.

 

I danni provocati dal passaggio dell’ambulanza sono particolarmente importanti. Per questo stamattina la trafficata arteria che passa sotto il parco della Reggia di Caserta era ancora chiusa al traffico, con le barriere per interdire il trnasito della auto poste già ieri sera dalla polizia municipale: i tecnici devono infatti effettuare diverse verifiche sulla tenuta del ponte e sulla parte danneggiata dal passaggio del mezzo che ha distrutto la struttura.

Una grana che ha dell'incredibile e che arriva in un periodo complicato, con le feste natalizie che come sempre comportano un traffico maggiore in tutta l'area e tempi di percorrenza che si allungheranno a dismisura senza una riapertura in tempi stretti.  

 

 

 

ponte ercole crollo caserta
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.