Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Prima riunione a Casapulla per la Consulta dei commercianti e delle attività produttive

31 / 10 / 2014

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Si è tenuta nella serata di giovedì, presso la sala consiliare del Comune di Casapulla, la prima riunione della Consulta dei commercianti e delle Attività produttive. All'incontro hanno partecipato i commercianti e gli imprenditori che hanno aderito al progetto: Pasquale Coscia per 'Coscia & Coscia', Gerardo Crocco per 'Crocco Arredamenti', Emanuele Fortunato per 'Enoteca Voglia di Vino', Bartolomeo Grauso per 'Italtecnica', Francesco Iannotta per 'Sophia', Felice Merola per 'l'Antico Ristorante O' Caprettaro', Salvatore Musella per 'Febal Cucine', Luigi Piccicacchi per 'Supermercato Piccicacchi', Mimma e Gianfranco Quarta per 'Quaredo Confezioni', Carlo Russo per 'Area di Servizio Q8', Carmela Scalera per 'la Botteguccia' ed Elpidio Trepiccione per 'Trepiccione Camerette'. Alla riunione è intervenuto anche il sindaco Michele Sarogni. I lavori sono stati coordinati dall'assessore al Commercio ed Attività produttive Luigi Bosco, il quale ha dichiarato: «Con l'incontro di questa sera possiamo dire di aver dato ufficialmente il via al progetto della Consulta dei commercianti e delle Attività produttive. Sia io che il sindaco siamo rimasti favorevolmente colpiti dal livello di qualità e di voglia di fare che ha contraddistinto i commercianti ed imprenditori intervenuti. Rimango, pertanto, sempre più convinto del fatto che si tratta di uno strumento indispensabile per la nostra comunità locale e che vi siano tutti i presupposti per ritornare a dare al commercio ed all'imprenditoria nostrana il clamore di un tempo. Un dato che mi rassicura è quello relativo al fatto che con i 14 membri dell'Assemblea della Consulta sono rispettate in larga parte tutte le aree territoriali del paese, potendo contare quindi su una reale concentrazione in capo agli stessi delle istanze dell'intero tessuto commerciale e produttivo locale. Presto, nel giro di dieci giorni, la Consulta verrà convocata nuovamente con un ordine del giorno relativo ad alcune delle tematiche toccate nel corso della prima riunione».

casapulla consulta dei commercianti riunione commercianti luigi bosco michele sarogni
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.

     
http://api.viralize.tv/vast/?zid=AABDjcQFjsvezgFO&u=noicaserta.it