Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

PROCESSO AI COSENTINO | La Cassazone conferma l'assoluzione per i due fratelli

04 / 06 / 2019

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


La seconda sezione penale della Corte di Cassazione ha assolto l’ex sottosegretario Nicola Cosentino e i fratelli Antonio e Giovanni nell’inchiesta sull’azienda di famiglia, l’Aversana petroli scoppiata nel 2014 in relazione alla gestione del monopolio di carburante.

Pesantissime le pene che erano state inflitte all’ex numero uno regionale del Pdl e ai suoi familiari in primo grado.  A Nicola Cosentino, era stata inflitta una condanna di 7 anni e sei mesi di carcere, mentre ai fratelli Giovanni e Antonio rispettivamente pene di 9 anni e mezzo e 5 anni e 4 mesi.  Il dispositivo di condanna era stato annullato già in appello.

processo cosentino nicola cosentino
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.