Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Pronto soccorso distrutto all`ospedale Moscati di Aversa, scatta la protesta degli infermieri

10 / 03 / 2013

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


L'ennesima aggressione ai danni degli infermieri dell'ospedale Moscati di Aversa fa scattare la reazione dei dipendenti della struttura sanitaria che hanno dichiarato lo stato di agitazione. Quello di venerdì notte non è infatti un caso isolato. Alcuni mesi fa fu aggredita la responsabile del pronto soccorso Rita Raucci e già in quell'occasione si parlo' dell'opportunità di reimpostare il drappello di polizia all'interno del Moscati. O quantomeno che gli agenti fossero presenti di notte quando la situazione diventa ancora piu' difficile, come dimostra quanto accaduto venerdì, quando, oltre al cadavere abbandonato fuori l'ospedale, c'è stata una rissa provocata da tre ragazzi di Casal di Principe che hanno distrutto il triage.
aggressione ospedale moscati aversa aversa protesta
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.