Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

CASA A LUCI ROSSE | Sfruttamento della prostituzione. Arrestati in tre e sequestrato l' appartamento

14 / 04 / 2018

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


I Carabinieri della Compagnia di Capua alla fine di un’attività d’indagine nell’ambito del contrasto al fenomeno del favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione, hanno deferito in stato di libertà un 42enne di Santa Maria Capua Vetere ed una 35enne di Orta di Atella.

I due gestivano di fatto una casa di appuntamento in via San Vincenzo, a Capua. Le indagini, in modo rilevante, hanno consentito ai militari dei Carabinieri di acquisire elementi tali da evidenziare il sistematico utilizzo dell’appartamento da parte di una 37enne domenicana che con il benestare dei due deferiti, a cui pagava il fitto, esercitava attività di prostituzione a pagamento permettendo così una facilitazione nel dimostrare l’illecito. La struttura abitativa è stata sottoposta a sequestro e i due sottoposti allo stato di fermo.

CASA A LUCI ROSSE PROSTITUZIONE CAPUA
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.