Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Raccolta differenziata, incontro comune amministratori di condominio

13 / 06 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


A seguito di convocazione, si è tenuto un incontro tra comune ed amministratori di condominio. L’argomento in discussione è stata la problematica relativa alla raccolta differenziata. In apertura dei lavori, prende la parola il Sindaco, il quale fa evidenziare che le percentuali relative alla raccolta differenziata sono in aumento rispetto ai mesi precedenti specialmente in periferia, mentre, per il centro abitato ci sono ancora delle difficoltà per il non rispetto del calendario di conferimento delle frazioni di rsu, ovvero nei giorni prestabiliti non vengono depositate le frazioni indicate dal calendario . Annuncia ai presenti che si sta perfezionando con l’Amministrazione Provinciale di Caserta un protocollo di intesa per la istituzione delle guardie ambientali. Fa presente, altresì, che l’Amministrazione Comunale sta provvedendo a tutte le iniziative per far sì che i rifiuti non rimangono abbandonati per le strade cittadine e chiede, quindi, ai responsabili dei condomini la massima collaborazione per eliminare gli inconvenienti esistenti. Dopo vari interventi da parte degli amministratori dei condomini che hanno evidenziato vari problemi da risolvere, gli stessi si dichiarano disponibili a venire incontro alle esigenze dell’Amministrazione per migliorare il servizio di raccolta rsu. Si stabilisce, infine che le varie problematiche lamentate ( apertura e chiusura cancelli dei condomini e spostamento dei contenitori) saranno concordati con l’ausilio dell’Ufficio Ecologia del Comune. Le parti, stabiliscono, di rivedersi entro trenta giorni a partire all’11.06.2012.
Cronaca Maddaloni Economia Riardo Riardo paintball
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.