Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

ADDIO RAFFAELE | Oggi l' ultimo al 17enne, saluto tra pianti e disperazione

13 / 07 / 2018

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


La città di Casapesenna ha vissuto il suo giorno più lungo. Questa mattina, nella chiesa di Santa Croce, sono stiati celebrati i funerali di Raffaele Cirillo, 17 anni da compiere a dicembre, morto nella notte tra martedì e mercoledì in uno schianto all’altezza di corso Umberto I a Casal di Principe. Commozione e disperazione per raffaele, troppo giovane per lasciare questa vita terrena.

Il giovane studente dell’istituto Giulio Cesare Falco di Capua è stato travolto da una Smart For Two presa a noleggio mentre era in sella al suo scooter: a guidare l’auto un ragazzo di Casal di Principe.

Il sindaco Marcello De Rosa ha proclamato un giorno di lutto cittadino: uffici sono stati chiusi per due ore. Saracinesche dei negozi abbassati e bandiere a mezz’asta. “Il Sindaco rende noto a tutta la cittadinanza che, con proprio provvedimento, ha proclamato per il giorno 13/07/2018, dalle ore 10:00 alle ore 12:00, il lutto cittadino in segno di cordoglio e partecipazione per la prematura scomparsa del giovane Raffaele. Invita tutti gli operatori economici a sospendere le attività durante lo svolgimento della cerimonia e l’intera cittadinanza a partecipare alla celebrazione del rito funebre.

Raffaele Cirillo morto incidente casapesenna
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.