Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

CANDIDATO SINDACO DENUNCIA | "Stanno comprando i voti in cambio di posti di lavoro"

23 / 05 / 2018

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Veleni sulla competizione elettorale che porterà al voto i cittidini di di Vitulazio il prossimo Giugno. Nelle ultime ore il candidato a sindaco Raffaele Russo, avvocato penalista e già consigliere comunale, ha lanciato gravi accuse facendo emergere uno scenario molto cupo. Oltre a Russo ai nastri di partenza della competizione elettorale ci sono altri tre candidati a sindaco: l'ex dirigente del Cub Antonio Scialdone, Giancarlo Spano e Rosanna Scialdone.

Sullo sfondo proposte di lavoro per stagionali e preferenze comprate:"Buonasera a tutti. Poiché qualcuno dei nostri avversari sta proponendo posti di lavoro di 2-3 mesi da Maggio a Luglio, presso una nota azienda locale, noi abbiamo intenzione di smascherare l'operazione, mandare un messaggio all'imprenditore e soprattutto far capire la cosa agli elettori, Evidenziando che questo sistema è stato utilizzato anche in passato e sempre dai soliti personaggi.Nel frattempo ci giungono notizie fondate che i due nostri maggiori avversari stanno comprando voti e di questo vorremmo darne risalto anche ai nostri elettori poiché abbiamo diverse testimonianze. Noi continuiamo la nostra campagna elettorale in maniera pulita, trasparente e leale".

Raffaele Russo antonio scialdone
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.