Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Ragazzo 23enne scappa di casa, trovato dopo due settimane a Milano. Il padre aveva denunciato un sequestro di persona

23 / 01 / 2013

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


E’ finita nel migliore dei modi la vicenda relativa alla scomparsa di Antonio Tramontano, il ragazzo 23enne di Gricignano d’Aversa scomparso il 6 gennaio scorso e ritrovato nella giornata di martedì a Milano dai carabinieri di Aversa. Una vicenda molto delicata per la quale si era temuto anche il peggio dopo la denuncia del padre del ragazzo che aveva ipotizzato anche un sequestro di persona. Al punto che a Gricignano è stata organizzata anche una fiaccolata nei giorni scorsi per chiedere la liberazione del giovane. Che, invece, è stato rintracciato a Milano dai carabinieri ai quali ha confermato di essersi allontanato volontariamente da casa. Il 23enne non aveva dato piu’ notizie di se’ dalla sera del 6 gennaio, dopo aver chiuso, alle ore 20, la sala giochi in corso Umberto I di Vincenzo Galluccio.
scomparso antonio tramontano gricignano sequestro di persona sequestro di persona milano
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.