Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Rapina aggravata, condannato ed arrestato un 26enne

17 / 05 / 2017

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


I Carabinieri della Stazione di Sant’Arpino hanno dato esecuzione all’ordinanza di espiazione della pena detentiva in regime di custodia cautelare in carcere, emessa dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale ordinario di Ravenna, nei confronti di Fiore Canciello, 26 anni, residente a Sant’Arpino, in atto sottoposto alla detenzione domiciliare. L’uomo dovrà espiare una pena residua di 2 anni e 2 mesi di reclusione, oltre al pagamento di una multa di 600 euro per i reati di rapina aggravata in concorso e resistenza a pubblico ufficiale commessi nel febbraio del 2016 nella frazione Piangipane del comune di Ravenna. Canciello è stato accompagnato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

santarpino fiore canciello arrestato condannato rapina aggravata
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.

     
http://api.viralize.tv/vast/?zid=AABDjcQFjsvezgFO&u=noicaserta.it