Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

ASSALTO ALLA POSTA | Nuova rapina in pieno centro: dipendente barricata nel bagno. E' caccia ai banditi nei palazzi vicini

08 / 01 / 2020

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Colpo alle Poste: dipendente barricata nel bagno. Polizia setaccia palazzi vicini | FOTO

Nuova rapina all’ufficio postale di corso Giannone a Caserta. Dopo il colpo messo a segno lo scorso 2 dicembre, una banda di ladri ha fatto nuovamente irruzione nel primo pomeriggio di oggi nell’ufficio postale del centro. Da una prima ricostruzione sembra che i rapinatori siano entrati in azione pochi minuti prima della chiusura delle ore 14:00 qualche instante dopo in cui stavano uscendo dalle proprie classi i ragazzi della scuola media Giannone, con la zona molto trafficata.

Sul posto sono giunte le volanti della Questura di Caserta, i carabinieri ed i vigili del fuoco che dopo aver sfondato la porta di accesso all’ufficio postale, hanno portato fuori insieme al personale del 118 una dipendente dell’ufficio postale che si era barricata nel bagno al momento del’irruzione dei ladri.

La polizia scientifica sta per effettuare i rilievi all’interno dell’ufficio postale, mentre altri agenti hanno perlustrato i palazzi adiacenti per verificare da dove siano potuti scappare i ladri.

rapin poste corso giannone caserta
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.