Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Accusato di rapine nei negozi, finisce in carcere Zarrillo

16 / 03 / 2017

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Marcianise hanno dato esecuzione all’ordinanza di applicazione della custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, nei confronti di Simmaco Zarrillo, 39 anni di Marcianise, in atto sottoposto al regime degli arresti domiciliari. L’uomo è ritenuto colpevole di una serie di rapine a mano armata ai danni di gestori di attività commerciali nel comune di Marcianise tra il 2015 e il 2016. Zarrillo è stato accompagnato presso il carcere di Santa Maria Capua Vetere.

marcianise rapina simmaco zarrillo arrestato carcere carabinieri
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.