Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Rauso passa nell`Udc: «La cacciata di Tudisco è l`emblema di questa amministrazione»

05 / 06 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


«Oggi, in accordo con i veriti provinciali dell'UDC, ho formalizzato il passaggio all'opposizione e l'adesione al gruppo UDC nel consiglio comunale di Santa Maria Capua Vetere». L'anniuncio del consigliere comunale Gaetano Rauso era nell'aria da qualche settimana. Da tempo, infatti, il consigliere comunale eletto nelle liste del sindaco Biagio Maria Di Muro, aveva manifestato la propria insofferenza per la gestione amministrativa. Oggi arriva l'atto formare con dichiarazioni molto pepate: «Dopo la cacciata di Mario Tudisco e dopo un anno di assoluta inefficienza amministrativa, è impossibile sperare nell'attuazione dei programmi presenatti all'elettorato con le Associazioni che hanno eletto questo Sindaco. Continuare a stare in questo limbo era impossibile; quindi ho fatto una scelta che mi costa parecchio e  che spero porterà a qualche ripensamento sul modo di amministrare la città. Io resterò sempre fedele agli ideali che abbiamo propugnato ed alle associazioni. Non è più tempo della politica dei forni; oggi bisogna decidersi. dove stare e pensare agli interessi della città».
Politica S.M.C.V Aversa San Felice a Cancello San Felice a Cancello Santa Maria a Vico
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.