Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Reagisce ad una rapina, commerciante accoltellato

12 / 12 / 2017

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Una rapina finite nel sangue. E’ successo domenica al titolare di un negozio di articoli cinesi in Corso Umberto I, dove l'uomo è stato avvicinato e accoltellato a una mano da uno sconosciuto. Il titolare del negozio, di origini asiatiche, aveva appena chiuso il negozio e stava per portare via l’incasso della giornata insieme alla moglie quando, arrivato nei pressi della sua abitazione, in una traversa del corso, è stato bloccato dal rapinatore.

Quest’ultimo lo ha minacciato, chiedendo di consegnargli i soldi. Il titolare del negozio ha però reagito e a quel punto il rapinatore ha cacciato un coltello a serramanico e ha sferrato un attacco colpendo la mano delle vittima. Il malvivente è scappato, mentre la moglie del negoziante ha allertato i soccorsi. L’uomo, una volta giunto in ospedale, è stato medicato con dei punti sulla ferita. Sul caso indagano i carabinieri della compagnia di Casal di Principe, che avrebbero acquisito i filmati delle telecamere presenti in strada.

 

© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.

     
http://api.viralize.tv/vast/?zid=AABDjcQFjsvezgFO&u=noicaserta.it