Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Regionali, esulta il Pd di Falciano del Massico: «Abbiamo battuto Caldoro»

03 / 06 / 2015

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Dopo il grande successo delle elezioni europee, il Partito Democratico di Falciano del Massico conferma la propria forza politica ottenendo alle Regionali ben 448 voti pari al 21.57% (percentuale al di sopra della media provinciale). Molto soddisfatto è il segretario cittadino Erasmo Fava che dichiara: “Il Pd, nonostante la candidatura locale dell’amico Igor Prata con la lista “Sinistra al Lavoro”, al quale porgo le mie congratulazioni per l’ottimo risultato ottenuto, riesce a prevalere di gran lunga su Forza Italia e sulla Lista “Caldoro Presidente”, entrambe appoggiate dall’intera amministrazione comunale. E’ il segnale che i cittadini di Falciano hanno piena fiducia nel Pd e nella sua classe dirigente, bocciando invece l’operato dell’intera amministrazione comunale. Questo è il risultato di un constante impegno politico del Partito e dei consiglieri di opposizione. Continua il nostro impegno per costruire un’alternativa reale e concreta all’attuale amministrazione comunale”. Lo stesso entusiasmo emerge dalle dichiarazioni del capogruppo consiliare Corrado Freddino: “Un vero successo sia del Pd che del collega Igor Prata che dimostra ancora una volta che il popolo di Falciano è soddisfatto dell’operato dell’opposizione ed ha espresso chiaramente la volontà di cambiamento. Basta vedere che sommando i voti di De Luca e Vozza, il centro-sinistra di Falciano batte il centro-destra di ben 469 voti, in quanto Caldoro ha raccolto appena 701 voti. Un duro colpo che i cittadini hanno inflitto all’amministrazione comunale. Siamo fiduciosi che con De Luca sia Falciano che l’intera Regione Campania possono ritornare a splendere”. Il Partito Democratico ringrazia ancora una volta gli elettori per la fiducia accordatagli. 

falciano del massico regionali esulta pd erasmo fava stefano caldoro
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.

     
http://api.viralize.tv/vast/?zid=AABDjcQFjsvezgFO&u=noicaserta.it