Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Migliaia di false revisioni alle auto in 6 officine, imprenditore incastrato da 'Striscia la Notizia' VIDEO

05 / 05 / 2015

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Alle prime ore dell'alba i carabinieri hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari per il reato di falso ideologico nei confronti di un 57enne di Marcianise. Il provvedimento scaturisce dall'attività investigativa condotta dai carabinieri, in collaborazione col personale della Motorizzazione civile, tra il 2011 ed il 2013, sul delicato settore delle certificazioni per revisioni di veicoli in provincia di Caserta. 

Ai domiciliari è finito Andrea Fiscone, 57 anni di Marcianise. Le indagini hanno accertato che l'imprenditore, titolare di sei centri di revisione in tutta la provincia di Caserta, era solito rilasciare attestati nei quali certificava falsamente l'avvenuta revisione di veicoli presso le proprie officine. I controlli hanno effettivamente permesso di riscontrare che a fronte di una mera produzione di documenti, senza alcun effettivo controllo, rilasciava i documenti obbligatori per gli automobilisti. Ad incastrare Fiscone è stata la denuncia di un suo cliente e, soprattutto, le telecamere di Striscia la Notizia.

marcianise arrestato revisioni auto fasulle motorizzazione
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.