Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

EMERGENZA RIFIUTI | Revocata l'ordinanza: si potrà conferire l'umido. ECCO DA QUANDO

12 / 07 / 2019

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Sembra giungere al termine, l'emergenza del conferimento dell'umido, iniziata il 14 luglio, da domenica sera si potrà conferire anche l'umido. Il sindaco Andrea De Filippo ha firmato l'ordinanza di revoca, con l'allestimento della piattaforma di trasbordo presso l'ex Foro Boario.

L'ordinanza di revoca è stata inviata anche alla prefettura e a tutti gli organi istituzionali di controllo. Per trenta giorni, in attesa di svolgere in parallelo una gara esplorativa sul Mepa o pianificare nuovi sistemi si smaltimento, la frazione umida di Maddaloni (in media 200 tonnellate al mese) sarà trasferito presso gli impianti della società consortile «Gesco Ambiente» in località Sardone nel comune di Giffoni Valle Piana in provincia di Salerno. 

 

emergenza rifiuti maddaloni
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.