Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

RICATTO A LUCI ROSSE | "Fai sesso con noi o diamo le tue foto nuda a tuo marito". Indagato ragazzo casertano

15 / 11 / 2019

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Volevano ricattare una donna sposata inviando le foto che la ritraevano nuda al marito e alla cognata. Per questo due giovani, uno della provincia di Isernia e l’altro di quella di Caserta, sono indagati dalla procura per stalking e Revenge Porn. Il primo caso in Molise. La protagonista è una giovane donna di Isernia che, su Fb, aveva stretto amicizia con un ragazzo, arrivando a mandargli in privato le foto che la ritraevano nuda.

Dalle foto si era passati alla richiesta di rapporti sessuali a tre: la donna, il ragazzo e un amico di quest’ultimo. Ma la storia a quel punto si è bloccata, con la donna che si è rifiutata e neanche la minaccia di mandare le sue foto da nuda al marito e alla cognata l’hanno convinta al rapporto a tre. Anzi, la donna ha denunciato i due ragazzi che ora sono indagati per stalking e Revenge Porn, ovvero diffusione di foto senza il consenso. Uno dei primi casi in Italia.

revenge porn INDAGATO ragazzo casertano isernia
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.