Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Rifiuti: processo di appello ECO4, pena diminuita per Sergio Orsi

03 / 05 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Si è concluso così il processo in corte di Appello a Napoli nei confronti di alcuni imprenditori e colletti bianchi accusati di aver agevolato gli interessi del clan dei Casalesi. Quattro anni e due mesi di carcere per l'imprenditore della Eco4 Sergio Orsi, accusato di essere l'anello di congiunzione tra le imprese impegnate nel settore dei rifiuti  e i Casalesi; conferma per l'assoluzione del dirigente del consorzio Ce4, Claudio De Biasio. Truffa, illecita concorrenza, corruzione, turbativa d'asta e associazione mafiosa sono i reati contestati.
Cronaca Aversa Casal di Principe JuveCaserta JuveCaserta Salute
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.