Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Rissa davanti al Comune tra esponenti politici: volano schiaffi e pugni

17 / 05 / 2017

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Tensione alle stelle tra esponenti di maggioranza ed opposizione del Comune di Teverola. Al punto che martedì è scoppiata una vera e propria rissa, con schiaffi e pugni, che hanno coinvolto un esponente dell’opposizione ed uno della maggioranza. Sembra che a scatenare la lite furibonda sia stata una discussione sugli ultimi avvenimenti politici, a partire dall’inchiesta che ha coinvolto anche il sindaco Dario Di Matteo (arrestato e poi scarcerato). Dalle parole ai fatti ci è voluto davvero poco: i due se le sono date di santa ragione sotto gli occhi attoniti di alcuni passanti fino all’arrivo dei vigili urbani che li hanno divisi.

teverola rissa comune maggioranza opposizione indagine
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.

     
http://api.viralize.tv/vast/?zid=AABDjcQFjsvezgFO&u=noicaserta.it