Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

RISSA IN PIENO CENTRO | Botte e bottigliate tra immigrati: uomo in una pozza di sangue

16 / 09 / 2018

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Due immigrati se le sono date di santa ragione davanti a un bar di piazza Giuseppe Garibaldi a Villa Literno con intervento dei vigili urbani per sedare l’ennesima lite.

Entrambi sono rimasti feriti, uno in modo più grave: quest’ultimo, stando a quanto ricostruito dagli agenti del locale comando di polizia municipale, è stato centrato da una bottigliata in testa da un rivale. Una lite nata, come ormai da copione, per futili motivi e scoppiata poco prima delle 20 quando in zona si era già radunato un gruppetto di stranieri.

Qualche birra di troppo, parole pesanti ed ecco che si passa velocemente alle vie di fatto. I due si sono picchiati brutalmente arrivando ad utilizzare bottiglie di vetro opportunamente rotte. Sull’asfalto è rimasto, sanguinante, colui che ha ricevuto il colpo più duro.
rissa immigrati villa literno
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.