Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Roghi dei rifiuti, i 5 Stelle di Santa Maria Capua Vetere pressano il sindaco per l’istituzione del registro

17 / 09 / 2014

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Il Movimento Cinque Stelle di Santa Maria Capua Vetere ha chiesto al sindaco e all’amministrazione tutta, mettendo a conoscenza anche il Prefetto di Caserta Carmela Pagano, di istituire il “Registro dei Roghi di rifiuti” e quindi l’applicazione della Legge Regionale n. 20  del 9 Dicembre 2013. “la Regione Campania – spiegano gli attivisti - ha inteso, così come si legge nell’art. 1 della predetta disposizione di dare un segno tangibile contro gli abbandoni e i roghi  che si concentrano soprattutto in quella zona che, ormai, tutti chiamano  terra dei fuochi, anche in riferimento alla richiesta di adesione al Patto per La Terra dei Fuochi del Comune di Santa Maria Capua Vetere del 3 -10- 2013. In caso di violazioni delle disposizioni di legge ci saranno sanzioni previste dalla normativa”.

santa maria capua vetere roghi rifiuti registro dei roghi movimento 5 stelle sanzioni
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.