Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Locali della Movida casertana troppo rumorosi, il tribunale li condanna ad insonorizzare

28 / 11 / 2017

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Locali della Movida casertana condannati in Tribunale perchè troppo rumorosi e condannati a "provvedere con immediatezza all’effettuazione delle insonorizzazioni necessarie" applicando una sanzione di 100 euro al giorno per attività in caso di inottemperanza.

Il giudice Giovanni D'Onofrio, che ha disposto l'obbligo per due attività del centro storico di insonorizzare i locali per evitare danni alla salute dei residenti, alcuni dei quali si sono costituiti in giudizio.

D' Onofrio ha accolto le richieste dei residenti anche alla luce di specifiche consulenze tecniche che hanno verificato come il livello di rumore all'interno delle abitazioni fosse più alto di circa 4 decibel di differenziale (la differenza tra rumore di fondo e quella ambientale) e quasi alto il doppio a finestre aperte.

"Il provvedimento del tribunale stabilisce un principio: che la movida non può svolgersi in danno della salute dei residenti. Adesso il passo successivo è la richiesta di simili provvedimenti per il vociare, cosa che potrebbe vedere la condanna in solido del Comune, finora silente, con eventuali profili anche di Danno Erariale".

Soddisfatta la presidente del Comitato "Caserta Centro: No degrado, no movida selvaggia" Rosanna Di Costanzo che ha parlato di "grande vittoria per i residenti del centro storico di Caserta. Per la prima volta il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere ha accolto un ricorso d’urgenza proposto dai residenti contro due attività inquinanti che svolgono fino a tarda notte la somministrazione di bevande. Il Tribunale, con l’ausilio di un Tecnico ha potuto appurare quanto sono giuste le ragioni dei residenti ostaggio di attività che finiscono per essere moleste ed intollerabili.

 

 

© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.

     
http://api.viralize.tv/vast/?zid=AABDjcQFjsvezgFO&u=noicaserta.it