Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Ruba 500 euro di vestiti in un negozio, arrestato 20enne dai carabinieri a Trentola

01 / 11 / 2013

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


A Trentola Ducenta, i Carabinieri hanno arrestato, in flagranza di reato per furto il cittadino rumeno Stefan Braniste, 23 anni, domiciliato in Giugliano in Campania. I militari dell’Arma, nel corso di un servizio di perlustrazione, intercettavano l’uomo poco distante da un negozio di abbigliamento, ubicato in via Romaniello, in possesso di capi di vestiario, muniti ancora del dispositivo “antitaccheggio”, del valore complessivo di 500 euro. Gli immediati accertamenti svolti dai Carabinieri hanno consentito di accertare che il materiale era stato poco prima asportato, probabilmente con l’uso di sistemi elettronici per il libero passaggio attraverso le “barriere antitaccheggio”, proprio dall’esercizio commerciale. L’arrestato, pertanto, è stato sottoposto agli arresti domiciliari, in attesa della celebrazione del rito direttissimo innanzi alla competente Autorità Giudiziaria.
trentola ruba vestiti arrestato ragazzo ragazzo carabinieri
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.