Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Sagliocco in conferenza: "Non accetto provocazioni". Azzeramento bloccato da Golia che era all`oscuro delle mosse dei consiglieri

29 / 09 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Giuseppe Sagliocco ha bloccato la sua furia ed in conferenza stampa, seppur irritato, non ha portato avanti il suo piano, quello di azzerare gli assessori in quota Pdl. Il sindaco di Aversa, comunque, ci è andato giù duro contro i consiglieri Pdl che questa mattina, con la loro assenza, hanno fatto saltare il consiglio comunale per l'approvazione del riequilibrio di bilancio. "Io vado avanti per la mia strada e non accetto provocazioni" ha tuonato il sindaco facendo riferimento anche al documento del gruppo consiliare del Pdl che assucava il sindaco di gestire tutto senza tenere in considerazione i consiglieri Pdl. "In giunta non c'è alcun problema, tutte le delibere sono adottate con grande condivisione. Quindi il problema è solo dei consiglieri Pdl" ha ribadito Sagliocco. Che, comunque, aveva intenzione di scaricare sugli assessori Pdl le conseguenze dell'azione dei consiglieri, ma si è fermato dopo che il coordinatore cittadino Nicola Golia lo ha contattato affermando di non essere stato messo al corrente dell'azione dei consiglieri e di non condividerla. Per questo motivo Sagliocco ha deciso solo di lanciare un avvertimento ai consiglieri. Ma la tensione continua a salire.
Politica Aversa Aversa Pignataro Maggiore Pignataro Maggiore Piedimonte Matese
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.