Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

San Felice, polemica sul progetto della differenziata. Valentino: annullati mesi di lavoro. E le associazioni tirate in ballo sono vicine a De Lucia ed assessori

11 / 07 / 2013

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Con una delibera  di giunta del 04 luglio del 2013, l’esecutivo guidato dal sindaco di San Felice a Cancello Pasquale De Lucia ha approvato  il Progetto “Io composto, laboratorio didattico sperimentale sul Bio Compostaggio domestico e collettivo”. Tutto normale se non fosse che alla data della scadenza, dicembre 2012, l’ex assessore Veronica Valentino, delegata all’ecologia ed Ambiente, aveva già protocollato agli Uffici Provinciali di competenza un elaborato e sostanziale progetto per la partecipazione al bando “Incremento della raccolta differenziata” previsto per i Comuni con una somma di 58.000,00 euro. L’assessore aveva presentato tale progetto con una precedente  delibera di giunta municipale, n.101 del 22/12/2012, inserendo tra i partners e collaboratori tutte le Pro Loco del Territorio (San Felice, Talanico, Botteghino, Cancello Scalo), in qualità di associazioni di promozione territoriale e culturale che collaborano con gli enti comunali. L’assessore Veronica Valentino dichiara: “Mi fa molto sorridere questa grande scivolata, poiché quanto da loro previsto era già stato inserito nel mio progetto e non solo. Ma se è un modo per annullare il nostro lavoro, ben venga, credo che stiano perdendo più tempo a fare questo che altro”. Poi aggiunge: “Mi sorprende di più il fatto che sono state escluse alcune Pro Loco come partners per inserire associazioni che hanno anche rapporti familiari con attuali amministratori, questa è la cosa a mio avviso peggiore che un’amministrazione può fare, penalizzare ed escludere altri per inserire e favorire i propri”. Per quanto si evince dalla delibera in questione il nuovo progetto esclude le Pro Loco e sceglie associazioni che hanno comunque collegamento con l’attuale amministrazione. C’èla collaborazione delle Associazioni Noi Gioventù, con Presidente  Enzo Augusto Esposito; la Pro Loco Talanico, Presidente Antonio Gagliardi; e  l’Associazione “Il sogno è sempre Onlus”, presidente Alfonso Papa, cugino dell’assessore Monica Ippolito.
comune san felice a cancello pasquale de lucia sindaco sindaco veronica valentino
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.