Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Aggredisce i carabinieri e tenta di distruggergli l'auto, condannato ai domiciliari

11 / 05 / 2017

|

Alessia Aulicino

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Eseguito un ordine di custodia cautelare dai carabinieri del Comando della Stazione di San Felice a Cancello nei confronti del 49enne Luigi Salvatore D’Onofrio, residente della zona. L’uomo è accusato dei reati di resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale e per il danneggiamento di un’autovettura militare. La sentenza emessa in data odierna dal Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, ha sottoposto il sanfeliciano al regime degli arresti domiciliari presso la propria abitazione.

San Felice a Cancello aggressione carabinieri distrugge auto domiciliari
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.