Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Otto candidati alle elezioni amministrative indagati dalla Procura per false attestazioni

28 / 02 / 2017

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Otto persone candidate alle elezioni amministrative del 2011 di San Felice a Cancello sono state iscritte nel registro degli indagati dalla Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vedere per aver attestato falsamente di non ricadere in alcuna condizione di incandidabilità nell’accettare la candidatura nelle liste dell’ex sindaco Pasquale De Lucia. Nel mirino del pubblico ministero Musto sono finiti Vincenzo Di Marzo, Pasquale Bernardo, Angelo Petrone, Domenico Papa, Domenico Migliore, Cioffi, Angelo Guadagnio e Giovanni Lanzillo. Nessuno dei candidati è stato eletto in consiglio comunale.

san felice a cancello indagati candidati pasquale de lucia false attestazioni pasquale de lucia
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.