Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Comandante della polizia municipale scarcerato: Scarano passa ai domiciliari

14 / 10 / 2016

|

Valentina Martinisi

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


E’ stata accolta la richiesta dell’avv. Alberto Martucci, difensore di Francesco Scarano, comandante della polizia municipale di San Felice a Cancello, di sostituzione della misura carceraria con quella degli arresti domiciliari. Scarano era finito in manette 2 settimane fa (insieme al sindaco Pasquale De Lucia e ad alcuni amministratori del Comune di San Felice a Cancello), poiché accusato di aver organizzato l’attività dei propri subordinati, in modo da omettere i doverosi e necessari controlli presso i cantieri gestiti da alcuni imprenditori, per il rispetto della normativa in materia di lavori pubblici e di edilizia. Si resta in attesa dell’esito dell’impugnazione al Tribunale del Riesame la cui procedura è stata discussa giovedì.

 

san felice a cancello comandante polizia municipale scarano scarcerato
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.

     
http://api.viralize.tv/vast/?zid=AABDjcQFjsvezgFO&u=noicaserta.it