Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Comandante della polizia municipale scarcerato: Scarano passa ai domiciliari

14 / 10 / 2016

|

Valentina Martinisi

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


E’ stata accolta la richiesta dell’avv. Alberto Martucci, difensore di Francesco Scarano, comandante della polizia municipale di San Felice a Cancello, di sostituzione della misura carceraria con quella degli arresti domiciliari. Scarano era finito in manette 2 settimane fa (insieme al sindaco Pasquale De Lucia e ad alcuni amministratori del Comune di San Felice a Cancello), poiché accusato di aver organizzato l’attività dei propri subordinati, in modo da omettere i doverosi e necessari controlli presso i cantieri gestiti da alcuni imprenditori, per il rispetto della normativa in materia di lavori pubblici e di edilizia. Si resta in attesa dell’esito dell’impugnazione al Tribunale del Riesame la cui procedura è stata discussa giovedì.

 

san felice a cancello comandante polizia municipale scarano scarcerato
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.