Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Il maresciallo infedele al soldo del sindaco: "Prima di Pasqua gli facciamo il servizietto..."

22 / 01 / 2017

|

Alessio De Felice

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Non ci sono solo politici ed imprenditori senza scrupoli tra gli 'alleati' dell'ex sindaco di San Felice a Cancello Pasquale De Lucia: a dargli una mano a vincere le elezioni comunali l'ex esponente del Nuovo Centro Destra ha trovato anche un maresciallo dei carabinieri infedele, pronto a mettersi al servizio del politico. E' quanto emerge dagli atti dell'indagine che ha portato nuovamente in carcere De Lucia. Il maresciallo in questione è Tommaso Fraiese, comandante della stazione di Cancello Scalo. Nell'aprile del 2011 i due vengono intercettati al telefono ed il maresciallo manifesta piena disponibilità a De Lucia ad effettuare un controllo presso le abitazioni dei familiari del candidato sindaco Emilio Izzo per avvantaggiarlo nella competizione elettorale. "Prima di Pasqua ci facciamo il servizietto" afferma al telefono Fraiese. "Io stanotte ho fatto delle verifiche, ma noi già sappiamo come si deve fare. Poi concordiamo o giovedì o venerdì santo. Io vi volevo fare la sorpresa". Effettivamente il controllo viene effettuato e vengono denunciati tutti e quattro i fratelli Nuzzo ed il padre per furto di energia elettrica. 

san felice a cancello processo ex sindaco pasquale de lucia maresciallo fraiese
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.

     
http://api.viralize.tv/vast/?zid=AABDjcQFjsvezgFO&u=noicaserta.it