Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Rapine, traffico e parcheggi al centro dell’incontro tra i cittadini e il sindaco De Lucia

19 / 11 / 2015

|

Valentina Martinisi

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


I cittadini di Cancello, frazione di San Felice, esasperati da tutti i problemi che affliggono il paese, hanno deciso di unirsi per analizzare le difficoltà quotidiane in cui sono costretti a vivere e hanno invitato il primo cittadino Pasquale De Lucia, a un incontro-dibattito per cercare delle soluzioni. Sabato, alle ore 17.00, presso la sede dell’associazione ‘Viviamo Cancello’, in piazza Castra Marcelli, si svolgerà l’incontro tra gli abitanti della frazione e il sindaco. I problemi sotto gli occhi di tutti i cittadini sono legati al traffico e ai parcheggi selvaggi. Cancello è infatti punto di passaggio obbligatorio per coloro che dal napoletano e dal nolano si dirigono verso Benevento e Caserta. Dalla sola via Napoli transitano ogni giorni migliaia di veicoli e mezzi pesanti con conseguenti ingorghi, se non addirittura la paralisi completa del traffico, negli orari di punta. Presso la stazione di Cancello si riversano i pendolari dei paesi limitrofi che lasciano le proprie auto nello slargo e lungo i binari in prossimità della ferrovia, ma spesso i posti a disposizione non sono sufficienti a contenere un numero così elevato di automobili ed ecco allora che queste si trovano disseminate lungo tutte le strade del paese. Infine verrà analizzato il punto più importante e maggiormente sentito dalla popolazione: la sicurezza. Negli ultimi mesi sono considerevolmente aumentati gli episodi di furti e rapine nelle abitazioni private (bersaglio proprio qualche giorno fa anche la casa di De Lucia) e i cittadini, giustamente preoccupati, a questo punto non solo per i propri beni ma soprattutto per la propria incolumità, chiedono un intervento deciso e immediato da parte dell’amministrazione comunale, stanchi e spaventati del clima da far west creatosi in paese.

san felice a cancello incontro cittadini de lucia rapine traffico
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.