Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Picchia la compagna a sangue, i vicini chiamano i carabinieri

21 / 12 / 2016

|

Valentina Martinisi

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Ancora una donna vittima della violenza del proprio compagno.  In via Cave, a San Felice a Cancello, una donna di circa 40 anni è stata picchiata dal convivente. L’uomo l’ha colpita con dei pugni alla testa ma anche con un bastone. La violenta lite ha attirato l’attenzione dei vicini, che hanno avvertito i carabinieri di quanto stava accadendo. La donna, seppur ferita, quando sono arrivati gli uomini dell’Arma, ha preferito non recarsi in ospedale per essere medicata. 

san felice a cancello donna picchiata via cave vicini carabinieri
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.

     
http://api.viralize.tv/vast/?zid=AABDjcQFjsvezgFO&u=noicaserta.it