Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Arrestati marito e moglie, sequestrati droga e soldi

13 / 05 / 2016

|

Carla Caputo

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


I carabinieri della stazione di Trentola Ducenta hanno arrestato a San Marcellino, in flagranza di reato per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, i coniugi Barone Pasquale e Conte Lidia. I due erano stati sottoposti all'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria poiché furono già arrestati dai carabinieri lo scorso 23 febbraio. In questa circostanza, gli stessi, sono stati controllati in via ex Alifana, a bordo di un'autovettura e, a seguito di perquisizione, sono stati trovati in possesso di 30 grammi di marijuana e con una somma 135 euro, frutto dell'attività di spaccio. La successiva perquisizione domiciliare ha consentito, inoltre, di rinvenire un ulteriore quantitativo dello stesso stupefacente. Sia le dosi che il denaro sono stati sottoposti a sequestro. Gli arrestati, invece, sono stati accompagnati agli arresti domiciliari e posti a disposizione della competente autorità giudiziaria.

san marcellino sequestro droga soldi coniugi carabinieri
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.